Conversione di Réaumur

Seleziona l'unità in cui desideri convertire

Réaumur

Abbreviazione/Simbolo:

ºRé

Unità di:

Temperatura

Uso mondiale:

La scala Réaumur, chiamata così in onore dello scienziato francese René Antoine Ferchault de Réaumur, era un'unità di misura della temperatura ampiamente utilizzata in Europa. Introdotto all'inizio del XVIII secolo, ha guadagnato popolarità in paesi come Francia, Germania e Russia. La scala si basa sui punti di congelamento e di ebollizione dell'acqua, con 0° Réaumur che rappresenta il punto di congelamento e 80° Réaumur che rappresenta il punto di ebollizione.

Tuttavia, l'uso mondiale della scala Réaumur è significativamente diminuito nel corso degli anni. Con l'avvento della scala Celsius (precedentemente conosciuta come centigradi), introdotta dall'astronomo svedese Anders Celsius nella metà del XVIII secolo, la scala Réaumur ha perso la sua importanza. La scala Celsius, che è ora l'unità di misura standard della temperatura nella maggior parte dei paesi, offre un sistema più pratico e universalmente applicabile.

Oggi, la scala Réaumur è raramente utilizzata al di fuori dei contesti storici o accademici. Serve come un promemoria dell'evoluzione della misurazione della temperatura e dei contributi fatti dagli scienziati nel passato. Sebbene possa ancora essere incontrata in alcuni testi più vecchi o documenti storici, la scala Réaumur è stata in gran parte sostituita dalla scala Celsius, che è più ampiamente compresa e utilizzata in tutto il mondo.

Definizione:

Il Réaumur è un'unità di misura della temperatura denominata in onore di René Antoine Ferchault de Réaumur, uno scienziato francese che ha proposto la scala all'inizio del XVIII secolo. La scala Réaumur si basa sui punti di congelamento e di ebollizione dell'acqua, con 0° Réaumur che rappresenta il punto di congelamento e 80° Réaumur che rappresenta il punto di ebollizione a pressione atmosferica standard.

La scala Réaumur è simile alla scala Celsius, entrambe le scale hanno la stessa dimensione del grado. Tuttavia, il punto zero e il punto di ebollizione sulla scala Réaumur sono diversi da quelli sulla scala Celsius. Mentre 0° Celsius rappresenta il punto di congelamento dell'acqua e 100° Celsius rappresenta il punto di ebollizione, 0° Réaumur è leggermente più freddo del punto di congelamento e 80° Réaumur è leggermente più caldo del punto di ebollizione.

Sebbene la scala Réaumur fosse ampiamente utilizzata in Europa durante i secoli XVIII e XIX, è stata in gran parte sostituita dalla scala Celsius nella maggior parte dei paesi. Tuttavia, viene ancora occasionalmente utilizzata in alcune applicazioni specifiche, in particolare nei settori della birrificazione e della cucina. Per convertire le temperature tra Réaumur e Celsius, si può utilizzare la formula: °C = (°Ré - 0) × 5/4.

Origine:

La scala Réaumur, nota anche come "divisione ottogesimale", è una scala di temperatura denominata in onore di René Antoine Ferchault de Réaumur, uno scienziato e inventore francese. Réaumur è nato il 28 febbraio 1683 a La Rochelle, in Francia. Ha dato un contributo significativo a vari campi, tra cui entomologia, zoologia e fisica, ma è meglio conosciuto per il suo lavoro in termometria.

Réaumur sviluppò la sua scala di temperatura nel 1730, basandosi sui punti di congelamento ed ebollizione dell'acqua. Divise l'intervallo tra questi due punti in 80 parti uguali, con il punto di congelamento fissato a 0° Réaumur e il punto di ebollizione a 80° Réaumur. Questa scala guadagnò popolarità in Europa, in particolare in Francia e in Germania, durante i secoli XVIII e XIX.

La scala Réaumur era ampiamente utilizzata nella ricerca scientifica e nelle applicazioni ingegneristiche, specialmente nei settori della birrificazione, della distillazione e della metallurgia. Tuttavia, gradualmente è caduta in disuso mentre le scale Celsius e Fahrenheit hanno guadagnato importanza. Oggi, la scala Réaumur viene raramente utilizzata, tranne che in contesti storici o in specifiche industrie che ancora si basano sulle sue misurazioni.

Riferimenti comuni:

Punto di congelamento dell'acqua = 0°Ré

Punto di ebollizione dell'acqua = 80°Ré

Contesto di utilizzo:

La scala Réaumur era principalmente utilizzata in contesti scientifici e industriali durante il suo periodo di massimo splendore. Veniva comunemente impiegata nei laboratori per esperimenti scientifici e ricerche, così come in varie industrie come la produzione di birra, la metallurgia e la fabbricazione del vetro. La scala forniva un modo comodo e pratico per misurare la temperatura in questi ambienti, consentendo un controllo e monitoraggio precisi dei processi.

Con l'avvento delle scale Celsius e Fahrenheit, l'uso della scala Réaumur è gradualmente diminuito. Oggi è considerata obsoleta e raramente utilizzata al di fuori dei contesti storici o educativi. Tuttavia, comprendere la scala Réaumur può essere prezioso per storici, scienziati e studenti che studiano la storia della misurazione della temperatura e lo sviluppo delle diverse scale di temperatura.

 

; ; ; ;