Conversione di Celsius

Utilizzate il box di ricerca per trovare il convertitore richiesto

Celsius

Abbreviazione / Simbolo:

  • Centigrado
  • gradi C
  • gradi C

Unità di:

  • Temperatura

Utilizzo in tutto il mondo:

  • La scala Celsius, già ampiamente utilizzato in Europa, ha sostituito la scala Fahrenheit in molti paesi nel corso del tardo-medio 20 ° secolo, anche se rimane la scala Fahrenheit quella ufficiale negli Stati Uniti, Isole Cayman e Belize.

Definizione:

Sebbene inizialmente era definito dal punto di congelamento dell'acqua (e successivamente il punto di fusione del ghiaccio), la scala Celsius è ufficialmente una scala derivata, definita rispetto al scala di temperature Kelvin.

Zero della scala Celsius (da 0 °C) viene definito come l'equivalente di 273,15 K, con una differenza di temperatura di 1 °C equivalente a una differenza di 1 K, il che significa l'unità di misura in ogni scala è lo stesso. Ciò significa che 100 °C, precedentemente definito come il punto di ebollizione dell'acqua, è ora definito come l'equivalente di 373,15 K.

La scala Celsius è un sistema di intervallo ma non un sistema di rapporto, il che significa che segue una scala relativa ma non una scala assoluta. Questo può essere visto perché l'intervallo di temperatura tra 20 °C e 30 °C è lo stesso di quello tra 30 °C e 40 °C, ma 40 °C non ha il doppio dell'energia termica dell'aria di 20 °C.

Una differenza di temper

Origine:

La scala Celsius prende il nome dall'astronomo svedese Anders Celsius (1701-1744). Nel 1742, Celsius creò una scala di temperatura in cui 0 gradi è il punto di ebollizione dell'acqua e 100 ° il punto di congelamento

In questo periodo altri fisici indipendentemente svilupparono una scala simile ma opposta, tale che 0 gradi era il punto di fusione del ghiaccio e 100 gradi il punto di ebollizione dell'acqua. Questa nuova scala"avanzata" fu ampiamente adottata in tutta l'Europa continentale, e fu generalmente denominata scala centigrada

La scala è stata ufficialmente nominata come 'La scala Celsius', nel 1948, per evitare confusione con l'uso di gradi centigradi, come una misura angolare

Riferimenti comuni:

  • Zero assoluto, -273,15 °C
  • Punto di fusione del ghiaccio, 0 °C (in realtà -0.0001 °C)
  • Caldo giorno d'estate in un clima temperato, 22 °C
  • Normale temperatura del corpo umano, 37 °C
  • Punto di ebollizione dell'acqua a 1 atmosfera, 99,9839 °C